Forum del Casato dei Rossi ~Regni Rinascimentali~
 
IndiceRegistratiAccedi
Argomenti simili
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Statistiche
Abbiamo 88 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Jolene dei Rossi

I nostri membri hanno inviato un totale di 2203 messaggi in 426 argomenti

Condividere | 
 

 I Familiari: Skarlotta Ashling dei Rossi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
skarlotta

avatar

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 03.06.10

MessaggioTitolo: I Familiari: Skarlotta Ashling dei Rossi   Sab Dic 04, 2010 3:11 pm


Inquartato: Nel primo di porpora alla rosa d'argento; nel secondo Dei Rossi; nel terzo partito d'oro all'aquila di nero dimezzata e di rosso alla croce d'argento dimezzata; nel quarto d'argento al caduceo di porpora. Timbrato da corona da castellana e accollato da ornamenti di porpora e di azzurro.


Skarlotta nasce in una fredda notte di dicembre del 1456.
E' la prima figlia naturale del capitano del Ducato di Milano, Tancredi dei Rossi e sua moglie Shivani. Fu data alla luce mentre la madre si trovava sola in viaggio verso Alessandria, in aperta campagna. Ma durante il proseguimento del viaggio, un incontro con dei briganti costringe la madre a nascondere la piccola in un cespuglio e scappare per farsi inseguire, allontanando così i malviventi dalla sua creatura appena nata.

Nel mentre un gentiluomo di nome Edoard1 si imbatte fortuitamente nella piccola Skarlotta e assieme alla sua dolce consorte Criss88, decide di adottarla credendola abbandonata, riportandola a Parma.

Ma dopo pochi mesi di disperate ricerche, i suoi veri genitori riescono a trovarla: Shivani riconosce immediatamente un braccialetto che aveva donato alla piccola appena nata. Spiegò quello che successe in quel viaggio ai genitori adottivi i quali, a malincuore, la restituirono alla sua vera famiglia...

Skarlotta non si era mai sentita tanto felice, nonostante la sua tenera età.
Conosce ben presto i suoi fratelli e le sorelle nello splendido castello del Casato dei Rossi, dove vi giungerà per la prima volta in Aprile.
Viene battezzata come Skarlotta Ashling dei Rossi, madrina Diamante dei Rossi, detta Pizzina.


La sua vita a Parma procede serena, con gli amici di sempre e i nuovi..
Conosce Adius, durante un viaggio le chiede la sua mano, ma il matrimonio non sarà mai celebrato...e si lasciano così senza rancori.

Inizia nel novembre 1457 la sua carriera diplomatica.
Con sua grande soddisfazione, viene nominata Ambasciatrice del Ducato di Milano nel Principato della Catalogna e nel Regno di Valenzia, nonchè Console presso i Paesi Iberici.
Svolge due mandati come Vice Ciambellano, con grande soddisfazione, uno con Eleinad e l'altro con Paolo84.

Poi arriva lui... Un giorno in taverna incontra un uomo dai modi strani..misterioso..divertente e impertinente. Skarlotta è alquanto diffidente e le difficoltà per i due amanti non son poche. Ma...come si suol dire...Amor vincit omnia..
Il cammino di Skarlotta e Madin sta per congiungersi per proseguire insieme...
Ma gli ostacoli fanno parte della vita e dell'amore...
Ubi iacet dimidium, iacet pectus meum.

Già...ma ormai Ska ha imparato a convivere con gli abbandoni e niente e nessuno potranno più turbarla...

Agli inizi del dicembre 1458, viene nominata per la prima volta viceprefetto per la città d Parma. Orgogliosa dell'incarico, l'impegno non mancherà.

Uno dei periodi più belli ha inizio, al fianco del suo G. ..



http://img15.imageshack.us/img15/1674/stemmaskaforum.png
Tornare in alto Andare in basso
 
I Familiari: Skarlotta Ashling dei Rossi
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» puntini rossi intorno alla bocca
» Tiroide e patologie: ipertiroidismo (morbo di Graves-Basedow, gozzo nodulare tossico, morbo di Plummer, ipertiroidismo e gravidanza)
» "I figli del desiderio e la pratica del limite" di Silvia Vegetti Finzi
» e' tornata orticaria
» Scelta telescopio: consigli e suggerimenti

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Alla Corte dei Rossi :: Il Casato dei Rossi-Borbone-
Andare verso: