Forum del Casato dei Rossi ~Regni Rinascimentali~
 
IndiceRegistratiAccedi
Argomenti simili
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Statistiche
Abbiamo 88 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Jolene dei Rossi

I nostri membri hanno inviato un totale di 2205 messaggi in 426 argomenti

Condividere | 
 

 Arrivo alla Rocca di Messer Thomas More

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Thomas_More

avatar

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 11.11.11

MessaggioTitolo: Arrivo alla Rocca di Messer Thomas More   Sab Nov 12, 2011 12:08 am

Il viaggio era stato lungo e un pò faticoso considerando che il punto di partenza era in quel di Massa ma messer Thomas More lo aveva fatto con piacere per poter incontrare il conte Tancredi e poter visitare la sua sublime Accademia di cui aveva sentito tanto parlare da Madama Lisergica.
Sotto il braccio Thomas portava una piccola tela, dono per il signore della Rocca in segno della riconoscenza che gli doveva.

"Toc Toc" fece lo sbatacchio del castello quando Thomas bussò alla porta mettendosi in attesa di essere ricevuto.
Tornare in alto Andare in basso
Tancredi
Admin
avatar

Messaggi : 860
Data d'iscrizione : 24.04.10
Età : 33
Località : Parma

MessaggioTitolo: Re: Arrivo alla Rocca di Messer Thomas More   Sab Nov 12, 2011 4:45 pm

Un domestico fece accomodare messer Thomas nella saletta d'aspetto fino all'arrivo del Conte il quale, dopo essersi presentato, lo accolse nell'Accademia.
E' un piacere avervi qui. Sono felice che la voce pian piano si stia diffondendo anche fuori dal Ducato di Milano. Confidò accompagnandolo verso la sua stanza. Mi auguro che qui vi troviate bene e se avete qualcosa da chiedere non abbiate paura di farlo, anche in via privata ovviamente.
Arrivati innanzi alla porta, il paggio l'aprì e consegnò la chiave a ser Thomas.

Potrete sostare quanto vorrete e andare e venire quando vi sarà più comodo. Troverete sempre appunti e qualcuno che vi spiegherà il contenuto delle lezioni nel caso non foste presente. Quindi si scostò per farlo accomodare e solo allora notò quel fagottino sotto braccio, chiedendosi cosa fosse...
Tornare in alto Andare in basso
http://casato-dei-rossi.forumattivo.com
Thomas_More

avatar

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 11.11.11

MessaggioTitolo: Re: Arrivo alla Rocca di Messer Thomas More   Sab Nov 12, 2011 10:34 pm

"Potrete sostare quanto vorrete e andare e venire quando vi sarà più comodo. Troverete sempre appunti e qualcuno che vi spiegherà il contenuto delle lezioni nel caso non foste presente"
"Grazie conte Tancredi, è molto gentile da parte vostre. Fatemi dire che la fama che avete anche fuori Milano è ben meritata"
A questo punto Thomas prese il fagotto che aveva il sotto il braccio e vedendo al faccia stupita del signore della Rocca cominciò a dire:
"Questo è per voi, Eccellenza, come ringraziamento per avermi ammesso a questa prestigiosa Accademia"

Tornare in alto Andare in basso
Lisergica

avatar

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 18.09.11

MessaggioTitolo: Re: Arrivo alla Rocca di Messer Thomas More   Mer Nov 16, 2011 9:19 pm

Lisergica giunse sulla porta dell'Accademia proprio mentre il Conte Tancredi stava accogliendo il suo pupillo Thomas More.
- Eccomiiiiiiiiiiii!!! -come sempre in ritardo, la Viscontessa fece un ingresso quasi al limite della cafoneria conclamata, infilandosi fra porta e stipite, mentre il paggio stava giustamente chiudendo fuori i rigori dell'inverno.
- Mi scuso Conte per l'ingresso poco consono, ma fra Fornovo e Colorno ho incontrato una nebbia che si tagliava con il coltello!
Bene, sono felice che vi siate già presentati, come vi scrivevo Conte Tancredi, credo che questo giovanotto, con cui peraltro dovrei essere più rispettosa visto che è parente del Camerlengo Quarion Borgia, sia davvero un talento innato e sono felice che ve ne abbia già portato una prova.
Forse molto immodestamente mi ritengo un po' la mecenate del giovane Thomas e per questo ci tenevo a presentarvelo di persona, ma ormai i miei ritardi sono più che noti, quindi oso sperare che mi perdonerete entrambi. -
accompagnò il tutto con un sorriso smagliante, certa di essere perdonata dai due gentili messeri.
Tornare in alto Andare in basso
Thomas_More

avatar

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 11.11.11

MessaggioTitolo: Re: Arrivo alla Rocca di Messer Thomas More   Mer Nov 16, 2011 10:10 pm

"Non temete madama, io e il conte ci siamo appena presentati quindi siete ancora in tempo" disse Thomas all'amica appena arrivata "Inoltre non ho nulla da perdonarvi visto che non eravate obbligata a fare tutto ciò (e per questo ringrazio il vostro buon cuore). Inoltre sarei io a dover portare rispetto a voi visto che anche se faccio parte dell'illustre casato dei Borgia sono l'ultimo tra gli ultimi mentre voi siete un'ex-duchessa del potente ducato di Milano e quindi ben più nobile di un poveraccio come me"
Tornare in alto Andare in basso
Tancredi
Admin
avatar

Messaggi : 860
Data d'iscrizione : 24.04.10
Età : 33
Località : Parma

MessaggioTitolo: Re: Arrivo alla Rocca di Messer Thomas More   Gio Nov 17, 2011 10:43 pm

Non preoccupatevi Viscontessa... disse Tancredi salutandola con un inchino del capo. E poi sarei io che dovrei ringraziare voi per averci presentato questa giovane promessa... continuò, sorridendo a Thomas.
Prese il quadro in consegna e lo ammirò per qualche secondo. Quindi porse la mano soddisfatto al messere.

Sono contento di avervi qui. Sono certo, disse convinto affidando il quadro al paggio che non avrete difficoltà a districarvi tra tele e pennelli.
Quindi si rivolse all'amica. Ma dite, carissima... oltre che ad avere promettenti artisti da accompagnare qui a Colorno, non è che conoscete qualche altro nobile disposto ad interessarsi come voi all'arte? Sempre che non vogliate comprare voi tutte le opere che usciranno da qui... e in quel caso vi consiglio di cominciare a risparmiare... disse strizzando l'occhio al giovane apprendista...
Tornare in alto Andare in basso
http://casato-dei-rossi.forumattivo.com
Lisergica

avatar

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 18.09.11

MessaggioTitolo: Re: Arrivo alla Rocca di Messer Thomas More   Ven Nov 18, 2011 3:48 am

Lisergica avvampò per le belle parole del giovane Borgia, pensò fra sé e sé che egli era sicuramente troppo buono e generoso.
Si girò verso il Conte Tancredi e ne ascoltò la domanda con attenzione, riflettendo sui suoi conoscenti...

- Conte, io onestamente sono indegnamente nobile da non molto, quindi non è che conosca tantissimi nobili milanesi ci tengo a specificare. Ne conosco di molto illustri a Firenze e a Modena, con cui sono in rapporti decisamente squisiti e con cui collaboro strettamente da quando ero Duchessa fino ad oggi e nel futuro sicuramente.
Però ecco... che abbiano interessi artistici ahimé no. Mi viene solo in mente il Conte Skioppo che è stato mio maestro di buone maniere e spero di rendergliene onore. Egli è molto attivo, ha conoscenze influenti, si interessa un po' di tutto tanto che Sua Maestà Raboude lo ha messo nella commissione economica imperiale, però ecco, al di là di lui confesso di non conoscere altri nobili così versatili e su tanti fronti così variegati.
Vorrà dire che mi impegnerò a patrocinare personalmente giovani promettenti come il nostro Thomas.
A proposito, il nostro giovane rampollo fa ancora in tempo a seguire le lezioni che sono in corso o è troppo tardi? -
Tornare in alto Andare in basso
Corinne

avatar

Messaggi : 517
Data d'iscrizione : 24.04.10
Età : 43
Località : Parma

MessaggioTitolo: Re: Arrivo alla Rocca di Messer Thomas More   Lun Nov 21, 2011 9:48 pm

Corinne si stava apprestando a raggiungere il marito per chiedere un consiglio "artistico" quando lo trovò per il corridoio e in compagnia di un messere sconosciuto a lei e la Viscontessa De Curtis.
Sentì le parole della donna e ne rimase colpita, una frase in particolare ...io onestamente sono indegnamente nobile inarcò le soppraciglia con stupore e poi non si potè frenare di aggiungere qualcosa appena la Viscontessa finì il suo discorso

Benvenuti alla Rocca ... messere ...sono la Contessa Consorte Corinne De Jourdonnais Sforza dei Rossi, nonchè Signora di Sanguigna, potete accomodarvi nelle sale dove si svolgono le lezioni, non ci sono problemi se siete arrivato ora, potete sempre recuperare visto il vostro talento ...
poi si girò verso la donna e proferì
Viscontessa .. vi ho sentito pronunciare una frase che dalla vostra mente non dovrebbe esser pensata e se pur fosse, dalla bocca non dovrebbe mai uscire, siete nobile perchè vi hanno ritenuto meritevole, dire di non esser degni di un titolo offende coloro che ve l'hanno insignito ... la prossima state attenta alle vostre parole e a chi avete accanto ... è un consiglio
poi si avvicinò al marito lo prese sotto braccio e le diede un bacio sulla gancia
Conte vi stavo cercando ...
Tornare in alto Andare in basso
Lisergica

avatar

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 18.09.11

MessaggioTitolo: Re: Arrivo alla Rocca di Messer Thomas More   Mar Nov 22, 2011 12:44 pm

Viscontessa .. vi ho sentito pronunciare una frase che dalla vostra mente non dovrebbe esser pensata e se pur fosse, dalla bocca non dovrebbe mai uscire, siete nobile perchè vi hanno ritenuto meritevole, dire di non esser degni di un titolo offende coloro che ve l'hanno insignito ... la prossima state attenta alle vostre parole e a chi avete accanto ... è un consiglio

Lisergica non poté fare a meno di sorridere e rispose:
Buongiorno Contessa, piacere di ritrovarvi dopo tanto tempo.
Il mondo è veramente strano sapete? Non vedo come un mio moto di modestia, ci tengo a precisare nei confronti della mia viscontea, dovrebbe offendere chi mi ha assegnato un titolo che era d'obbligo che io ricevessi, tant'è che è toccato identico anche ad altri ex Principi Italici a cui il mio lavoro di quattro lunghi mesi è stato associato evidentemente, come il Visconte Gandalf... il Visconte Mircoman De Montemayor... che se non ricordo male affrancò La Spezia e me la offrì su un piatto d'argento e io rifiutai categoricamente per rispetto dell'Imperatore e del buon senso.
E non vedo chi dovrei temere, al mio fianco ho il mio pupillo che è persona retta e comprende perfettamente ciò che dico. La famiglia Borgia mi stima ma soprattutto l'Imperatore e la sua consorte anche, di chi dovrei avere paura?
Non penso di aver detto che la verità e la verità, ma solo il tempo capisco benissimo lo può dimostrare, non è mai da temere. E come ci insegna l'Aristotelismo: il giudizio è dell'Altissimo, mai degli uomini, quindi nelle Sue mani rimetto le mie parole, Egli saprà comprenderle.
Grazie dei consigli comunque, sono sempre ben accetti.

Si fermò un attimo e poi rivolta a Thomas:
Mio caro, approfitta di queste lezioni del Conte Tancredi, sono preziose e vedrai che unite al tuo innato talento, faranno di te un artista completo e ricercato da tantissimi committenti.
Ti seguo, vorrei assistere anch'io, non si finisce mai di imparare.
Con permesso.


Lisergica prese sotto braccio il giovane Thomas e, dopo essersi congedata dalla nobile coppia, si indirizzò verso le aule dell'Accademia.
Tornare in alto Andare in basso
Thomas_More

avatar

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 11.11.11

MessaggioTitolo: Re: Arrivo alla Rocca di Messer Thomas More   Mar Nov 22, 2011 4:14 pm

Thomas dopo aver ascoltato il lungo dicorso delle due nobili si rivolse a Lisergica, dopo che questa gli aveva rivolto la parola:
"Non temete Baronessa farò tesoro degli insegnamenti del Conte e per me sarà un onore partecipare ai corsi insieme a voi."
Poi si rivolto al Conte a alla sua augusta consorte:
"E' stato un piacere conoscervi e voglio ribadire ancora la mia gratidudine per avermi ammesso a questa prestigiosa Accademia. Ora, scusateci"
E detto ciò Thomas, preso sottobraccio dalla nobildonna alessandrina, si incamminò verso le aule.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Arrivo alla Rocca di Messer Thomas More   

Tornare in alto Andare in basso
 
Arrivo alla Rocca di Messer Thomas More
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» 11 pt folliaaaaaaaaaaaaaaa
» mare, arrivo!
» oggi eco alla 10 + 0...meraviglia!!!!!
» alla fine arriva mamma?
» conferma ricovero alla 35 settimana

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Rocca di Colorno :: Viaggio alla Rocca di Colorno... :: Ingresso alla Rocca-
Andare verso: