Forum del Casato dei Rossi ~Regni Rinascimentali~
 
IndiceRegistratiAccedi
Argomenti simili
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Statistiche
Abbiamo 88 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Jolene dei Rossi

I nostri membri hanno inviato un totale di 2203 messaggi in 426 argomenti

Condividere | 
 

 [Terre e Castelli] Contea di Fidenza - Palazzo dei Rossi di Fidenza

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Tancredi
Admin
avatar

Messaggi : 858
Data d'iscrizione : 24.04.10
Età : 32
Località : Parma

MessaggioTitolo: [Terre e Castelli] Contea di Fidenza - Palazzo dei Rossi di Fidenza   Lun Nov 29, 2010 3:45 pm




La Contea di Fidenza racchiude le ampie valli tra gli appennini della Val Parma e Val Ceno fino allo Stirone, confine con la viscontea piacentina di Castell'Arquato. Nella sua estensione racchiude la Viscontea di Sala Baganza con le Baronie di Torrechiara e Felino e più a sud, la Viscontea di Borgotaro e quindi le Baronie di Compiano e Berceto.
Una terra ricca di sapori, dai vini corposi rossi da affiancare a salumi pregiati stagionati, agli allevamenti dei ricercati suini neri di Parma. Dai funghi molto ricercati e pregiati della Val Taro, a tutti i beni del bosco che ricopre l'appennino può offrire.

Lungo buona parte della contea e per la città di Fidenza, passa la famigerata Via Francigena, quel percorso iniziato dal Vescovo Sigerico che si estende da Canterbury a Roma., meta di molti pellegrini e quindi opportunità commerciali non indifferenti che hanno permesso alla città di svilupparsi diventando nel corso del tempo, la più importante cittadina tra Piacenza e Parma.

La cittadina di Fidenza offre quindi ristoro per tanti pellegrini e viaggiatori e questo ha fatto si che sorgessero numerose costruzioni anche religiose come la cattedrale romanica del XII secolo o diversi piccoli conventi sparsi per la città o la campagna periferica.

Quello che ora è il Palazzo dei Rossi di Fidenza, fu scelta dal figlio dell'Imperatore Enrico IV, Corrado di Lorena, incoronato Re reggente d'Italia a Milano durante la lotta per le investiture schierandosi contro il padre stesso e affiancando Matilde di Canossa. La città rimase per dieci anni capitale per poi essere nominata Comune dal Barbarossa, riconquistata dai parmigiani e quindi persa di nuovo, assegnandola alla famiglia Pallavicino ma nuovamente distrutta dai parmigiani. Fu ricostruita nel 1300 per poi passare sotto il Ducato di Milano con i Visconti, dal 1336.
Nel settembre del 1456 venne assegnata la Contea di Fidenza alla famiglia dei Rossi, come premio per l'operato militare di Tancredi e dei suoi uomini a favore del Ducato di Milano durante l'ultima guerra contro Modena e Venezia.

Tornare in alto Andare in basso
http://casato-dei-rossi.forumattivo.com
 
[Terre e Castelli] Contea di Fidenza - Palazzo dei Rossi di Fidenza
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Trattato di Cooperazione: Repubblica Fiorentina e Contea del Maine
» Visitate la Galleria dei ritratti!
» I° colloquio
» mi consigliate un posto carino e romantico vicino a Milano?
» CAMPANIA - BATTIPAGLIA (Sa) - Centro Embryos

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Alla Corte dei Rossi :: Il Casato dei Rossi-Borbone-
Andare verso: